Home - Le Ricette - Enogastronomia - Torta di riso (o degli addobbi)

Torta di riso (o degli addobbi)

Torta di riso (o degli addobbi)

Ingredienti:
1 litro di latte
200 gr. di riso
200 gr. di zucchero caramellato
100 gr. di zucchero vanigliato
3 tuorli d'uovo
3 uova intere
100 gr. di mandorle
100 gr. di cedro candito
Un bicchierino di liquore di mandorla amara
Cannella
Chiodi di garofano
La buccia grattata di un limone
Un pizzico di sale

E' facoltativo l'impiego di 4/6 amaretti.

Preparazione:
Mettere sul fuoco una pentola, far bollire il latte e aggiungere il riso, la scorza grattata di limone, il pizzico di sale, lo zucchero vanigliato.
Far cuocere il riso, a cottura ultimata il latte dovrà essere assorbito quasi completamente. Rovesciare il tutto in una terrina e fare raffreddare il riso che assorbirà in questo riposo tutto il latte rimasto nella cottura. Nel frattempo sbattere le uova con lo zucchero caramellato (alcuni prima di mettere le uova nell'impasto, dividono il tuorlo dall'albume che montano poi a neve), incorporare le mandorle tritate, il cedro candito tagliato a dadini (per chi adotta la soluzione che prevede l'impiego degli amaretti, li incorpora dopo averli frantumati finemente), amalgamare molto bene tutti gli ingradienti con parte del liquore di mandorle amare. Rovesciare tutto in uno stampo preventivamente imburrato e spolverizzato con pan grattato; deve risultare uno spessore uniforme di 3-4 cm di impasto. Cuocere in un forno preventivamente scaldato a 180° per una ventina di minuti, poi portare la temperatura a 150°, la cottura complessivamente deve durare 40-45 minuti. Come si sarà formata sulla superficie della torta una crosticina bionda e croccante togliere dal forno, lasciare intiepidire, bagnare quindi la superficie con il rimanente liquore, dopo aver fatto dei forellini con uno stecchino. Togliere dalla teglia, tagliare la torta rigorosamente a losanghe e servirla per la gioia dei commensali che l'apprezzeranno vivamente.