Home - Le Ricette - Enogastronomia - Lasagne verdi alla bolognese

Lasagne verdi alla bolognese

Lasagne verdi alla bolognese

Ingredienti (per 8 persone):
1 kg. di ragù classico bolognese (vedi ricetta Tagliatella al Ragù classico Bolognese)
400 gr. di Parmigiano Reggiano stagionato, saporito, profumato, grattugiato al momento
salsa besciamella
1 kg. di sfoglia verde
un panetto di burro da 200 gr. circa

1 teglia rettangolare di circa 25x35cm, alta almeno 6cm

PER LA BESCIAMELLA:
100 gr. di farina "00"
100 gr. di burro
1 litro di latte fresco intero
sale fino e noce moscata q.b.

PER LA SFOGLIA VERDE:
700 gr. di farina "00"
3 uova fresche
350 gr. di spinaci lessati, strizzati bene e tritati
La sfoglia deve risultare color verde chiaro e tirata non eccessivamente sottile. Inoltre tenere presente che potrebbe essere necessario utilizzare una quantità maggiore di farina in funzione del maggior grado di umidità degli spinaci.

Preparazione:
Mettere sul fuoco una pentola piena per 3/4 di acqua salata che bolla allegramente. Tagliare la sfoglia in rettangoli di circa 15x10cm o, per chi è abile, di poco più piccoli della teglia prescelta, buttarli nell'acqua bollente e toglierli non appena venuti a galla.
Dopo un veloce passaggio in acqua fredda farli asciugare su un telo pulito, bianco, di cotone o di lino. Ungere di burro il fondo della teglia e spargervi qualche cucchiaiata di ragù e besciamella.
Coprirlo con i rettangoli di sfoglia necessari e stendervi sopra un sottile velo di besciamella, ragù in abbondanza, fiocchetti di burro e molto Parmigiano: il tutto in uno strato il più regolare possibile, facendo attenzione che non si formino bolle d'aria (per ottenere questo, forare tre o quattro volte la pasta con uno stuzzicadenti). Continuare così per almeno 6 strati complessivi e terminare con una copertura di sfoglia sulla quale stendere un po' di ragù amalgamato con un po' di besciamella, qualche fiocchetto di burro ed una spolverata di Parmigiano. Mettere alla fine un fiocchetto di burro in ogni angolo della teglia. Infornare poi per 25/30 minuti a circa 180° in forno preriscaldato. A chi ama le lasagne un po' croccanti, consigliamo di accendere il grill (non più di 2 minuti) per una leggera gratinatura che non crei contrasto con la morbidezza dell'interno.
Per finire fare attenzione che gli strati siano molto regolari, il ragù sia abbondante, ma non eccessivo, la besciamella sia cremosa e distribuita in modo leggero. Lasciare riposare 5 minuti prima di servire.
Le porzioni nel piatto devono risultare rigorosamente in piedi!