Home - Percorsi consigliati - Lasciati ispirare - Il patrimonio storico culturale della pianura bolognese

Il patrimonio storico culturale della pianura bolognese

Le tappe del percorso

Il percorso

Pieve di Cento (la piccola Bologna), Bentivoglio (la delizia dei Signori di Bologna), Budrio (Patria dell'Ocarina) sono solo le principali località dei numerosi tesori della pianura bolognese: un patrimonio fatto di musei, antichi palazzi, dimore storiche e antichi borghi di pianura, molti con un impianto urbano ricco di portici e antiche fortificazioni. Si può scegliere se visitare un solo luogo o scoprirne più di uno in una sola giornata. Accanto a questi luoghi, dove sono concentrati i principali contenitori culturali (teatri storici, musei, palazzi), è possibile scoprire altri luoghi in occasione degli eventi che si svolgono sul territorio: la casa natale di Giulietta Masina e il bel centro storico a San Giorgio di Piano, il Museo Casa Frabboni a San Pietro in Casale, il Borgo di Selva Malvezzi a Molinella, le ville di Bagnarola di Budrio, Villa Beatrice ad Argelato, Villa Salina a Castel Maggiore. Maggiori informazioni sul patrimonio culturale è consultabile direttamente nella sezione dedicata

Possibilità di visita

Tutti i luoghi delle tappe del percorso sono accessibili secondo il calendario di apertura previsto e in occasione delle visite guidate programmate.
Nella descrizione del percorso sono inoltre indicati altri luoghi che si possono visitare principlamente in occasione di appuntamenti programmati consultabile nella sezione degli eventi