Home - Eventi

Eventi

Comune di Budrio

Scheda del comune

Ocarina Festival

VIII Festival internazionale dello strumento musicale a fiato di terracotta
dal 01.05.2015 al 03.05.2015

Genere: Mostre, Musica, Visite guidate


Dettagli evento: Ogni due anni a Budrio si celebra il Festival internazionale dell'ocarina, popolare strumento musicale a fiato di terracotta inventato nel 1853 proprio in questa località.

L'ottava edizione (dall'1 al 3 maggio), dedicata ai suoni e ai colori dell'ocarina, prevede ospiti, musicisti e costruttori provenienti da ogni parte del mondo. Negli anni '80 e '90, infatti, questo particolare strumento a fiato si è diffuso anche in paesi come Cina, Corea, Giappone e Taiwan, diventando un oggetto di culto per tutti gli appassionati che, ogni due anni, compiono questo piccolo pellegrinaggio musicale verso il suo luogo d'origine.

Nel corso del festival sono tanti gli appuntamenti dedicati a questo particolare strumento: concerti con solisti provenienti da tutto il mondo, animazioni musicali nelle strade, mostre, mercatini, danze popolari e tanto altro.

Appartenente alla famiglia dei flauti, l'ocarina presenta una forma ovoidale allungata che richiama quella di una piccola oca (ucareina in dialetto locale) senza testa, con una imboccatura a lato e nel corpo svariati fori, che, scoperti un poco alla volta mentre si suona, danno l'estensione fino all'undicesima. Il primo costruttore di ocarine fu lo stesso inventore, il musicista budriese Giuseppe Donati.

La storia dell'ocarina è esposta presso il particolare "Museo dell'Ocarina e degli Strumenti musicali in terracotta" di Budrio. Qui sono conservati centinaia di pezzi - esemplari di ocarine realizzate tra metà Ottocento e inizio Novecento, strumenti musicali e di lavoro, fotografie, dischi, spartiti e documenti - a testimonianza della fiorente creatività locale e della conquistata fama mondiale.

Programma del Festival:

Da venerdì 1 a domenica 3 maggio

Dal mattino VOCI DI OCARINE, tradizionale mercatino dell'ocarina e del fischietto artistico nel centro storico.

C'E' UNA MUSICA NELL'ARIA... Animazioni sonore con ocarine nelle piazzette, i balconi e le finestre del centro storico

  • venerdì 1 maggio

Ore 10.30 Sala Rosa Palazzo Medosi Fracassati, via Marconi
Inaugurazione della mostra GUARDA COME SON'OCARINA! Opere di Lorenza Mignoli. Liberi pensieri sull'ocarina tradotti in arte ceramica. . La mostra sarà visitabile nei giorni 1, 2 e 3 maggio dalle 10 alle 19. Dal 4 all'8 maggio dalle 16 alle 19. Il 9 e 10 maggio dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.

Ore 12.00 Auditorium, Via Saffi 50
Inaugurazione del nuovo allestimento del Museo dell'ocarina e dell'Auditorium, ed esibizione di un Settimino di bambini provenienti dalla Cina e degli allievi della Scuola di Ocarina di Budrio.
In mostra, ocarine della Collezione Franco Ferri.

Ore 15.30 Piazza Antonio da Budrio
CONCERTO DI OCARINE
Tonpfiff Ensemble (Austria), Anastasiya Dumanskaya Trio (Bielorussia) e David Ramos Quartet (USA)

Ore 17.00 Torri dell'acqua, piazzetta de Andrè
CONCERTO DI OCARINE
Jingya Liu (Cina, Yifan Zhang (Cina) EunJu Cho (Corea), Gaggle (Italia)

Ore 21.00 Accademia dei Notturni - Villa Ranuzzi Cospi - Bagnarola di Budrio
SERATA DI GALA E CONCERTO DI OCARINE IN UNA VILLA SETTECENTESCA
Gruppo Ocarinistico Molinellese, Gruppo Ocarinistico di Grillara, Solisti del GOB, Noble Ensemble (Corea)
Durante la serata sarà attivo un servizio di bus da centro di Budrio

  • Sabato 2 maggio

Ore 10.30 Piazza Antonio da Budrio
CONCERTO DI OCARINE
Bambini Cinesi, Scuola d’ocarina di Molinella, Night Ensemble (Giappone), Quartetto Buoni Amici (Giappone), Osteria del Mandolino

Ore 15.30 Piazza Antonio da Budrio
CONCERTO DI OCARINE
Verace Ocarina (Giappone), Serghiei Chetrari (Moldavia), Sweet Potatoe Ocarina Gasso Dan (Giappone)

Ore 16.30 Parco "Alessandrini" via Verdi
Inaugurazione MILLE BOLLE D'OCARINA Installazione realizzata dalle classi quarte della Scuola Primaria Fedora Servetti Donati nell'ambito del laboratorio condotto da Lorenza Mignoli. Con la partecipazione della Banda di ocarine e tamburi OCHITAMB

Ore 17.30 Chiesa di Sant'Agata, via Marconi
CONCERTO DI OCARINE e ORGANO
Nanako (Giappone), Atsuko (Giappone), Solisti Coreani,  David Ramos (USA), Ocarina Ensemble

Ore 21.00 Teatro Consorziale di Budrio, via Garibaldi 35
GRAN CONCERTO A TEATRO per Ocarine e Orchestra, con la partecipazione del GOB - Gruppo Ocarinistico Budriese e di solisti provenienti da tutto il mondo: Ocarina Ensemble (Budrio), Night Ensemble,  Sweet Potatoe, GOB,  Sojiro (Giappone), Giulio Boccaletti, Michael Copley (Gran Bretagna), Cyrille Mercadier (Francia).
Nel corso della serata il musicista giapponese Sojiro, ospite d'onore del Festival, riceverà un premio da parte del Comune di Budrio per la sua opera di diffusione dell'ocarina nel mondo.

Domenica 3 maggio

Ore 11.00 Torri dell'acqua, Piazzetta de Andrè
CONCERTO DI OCARINE
Mikako Mihahe (Giappone), Gom,  Fabio Galliani Celtic Dream, Solisti Coreani

Ore 17.00 Piazza Filopanti
CONCERTO DI OCARINE
Con la partecipazione del gruppo "Osteria del Mandolino" e di gruppi da Corea e Giappone Noble Ensemble, Jingya Liu, Yifan Zhang, Eun Jo

 

Musica in cucina: il festival sarà l’occasione per mescolare cultura a ritmo di cibo e ocarine. La terracotta, tanto decantata per la sonorità delle ocarine, verrà plasmata dalle abili mani degli artigiani di Montetiffi per la creazione del “testo”, la teglia usata in Romagna per la cottura della piadina. Le ragazze di Matterello(a)way mostreranno come preparare alcuni speziati  “cugini” della piadina, con le ricette imparate direttamente dalle ardore indiane.

Luogo: Centro storico e altri luoghi

Indirizzo: 40054 Budrio (BO)

Orario: Vedi programma

Tariffe: Partecipazione gratuita

Organizzazione: Comune di Budrio

Telefono: 051 6928281 - 6828306 - 6928279

E-mail: urp@comune.budrio.bo.it - info@ocarinafestival.it

Sito Web: www.ocarinafestival.it